Corso di Laurea Triennale in Scienze Politiche e Sociali

Il corso di laurea in Scienze Politiche e Sociali intende fornire una solida preparazione multidisciplinare tesa alla comprensione e all'analisi delle dinamiche proprie delle società moderne in un contesto politico e sociale che, come quello attuale, assume una notevole significatività. In particolare al primo anno si acquisiscono le competenze di base del corso di laurea, mentre al secondo e terzo anno sono previste materie caratterizzanti dell'area giuridica, politologica e sociologica.

Didattica del corso

Il percorso formativo dedica particolare attenzione alle discipline:

  • di tipo giuridico nazionale e sovranazionali
  • sociologiche
  • storiche
  • economico-quantitative
  • politologiche

Materie di studio

1° anno:
Diritto Privato, Principi giuridici fondamentali, legislazione e programmazione dei servizi, storia delle dottrine politiche, metodologia della ricerca sociale, lingua inglese, Politica economica
2° anno:
Storia dei partiti e dei movimenti politici, Sociologia della pubblica amministrazione e comunicazione politica, Analisi filosofica del pensiero politico, diritto internazionale, Psicologia del lavoro, Organizzazione e gestione del personale nella P.A., Lingua spagnola.
3° anno:
Metodologie e tecniche della ricerca politica, Organizzazione e gestione delle amministrazioni pubbliche, Sociologia dell'ambiente e del territorio, Tirocini formativi e di orientamento, Prova finale.
Esami a scelta:
Diritto del lavoro, Diritto romano, Storia delle codificazioni, storia delle relazioni internazionali, Diritto tributario internazionale

Sbocchi occupazionali

La figura professionale delineata dal corso di laurea in Scienze Politiche e Social è un professionista in grado di studiare e gestire le problematiche pubbliche e private proprie delle società moderne. Può essere impiegato presso imprese private e multinazionali, enti pubblici (ministeri, aziende sanitarie, università, sindacati), Risorse umane, Comunicazione e Marketing, Politiche Sociali, Giornalismo (televisione, nuovi media), Terzo settore (fondazioni, cooperative sociali, onlus).