Corso di Laurea Triennale in Scienze delle attività Motorie e Sportive

laurea in Scienze delle attività Motorie e Sportiveforma dei professionisti competenti nell'ambito del mantenimento e del miglioramento della salute dell'uomo. Il corso di laurea infatti permette di acquisire una solida preparazione di base nell'area dell'educazione motoria, sportiva e medica finalizzata allo sviluppo del benessere psico- fisico delle persone.

Didattica del corso di laurea

Il corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive prevede che il laureato maturi competenze non solo in ambito biomedico, ma anche tecnico-addestrativo

  • Nozioni in ambito motorio-sportivo e biomedico
  • Materie medico-psicologiche
  • Materie professionalizzanti
  • Attività pratiche e di tirocinio (presso strutture sportive convenzionate in tutta Italia)

Materie di studio del corso

1° anno:
Teoria e metodologia del movimento umano, Biologia Applicata, Anatomia Umana, teoria e metodologia del movimento nell'età evolutiva, Fenomeni fisici in ambito preventivo, diagnostico e curativo
2° anno:
Istituzioni di diritto Pubblico, Psicologia dello sviluppo e dell'educazione, Didattica degli sport individuali, Patologia Generale, Malattie Apparato Locomotore, Fisiologia, Tirocini
3° anno:
Psicobiologia e Psicologia Fisiologica, Diritto Privato, Medicina Fisica e riabilitativa, Storia delle istituzioni e delle pratiche educative, Lingua Inglese, Tirocini, Prova finale

Esami a scelta: Scienze e tecniche dietetiche applicate, medicina interna, Organizzazione aziendale.

Sbocchi Occupazionali

La laurea in Scienze delle attività Motorie e Sportive prepara alla professione di insegnante di Scienze motorie, Preparatore fisico, Operatore in palestre società o centri sportivi, mediatore nella prevenzione del rischio per la salute, Operatore dell'informazione tecnico-sportiva, Organizzatore di attività per il tempo libero.