Master in Psicologia di II livello

Il master in Management per la Direzione della Struttura complessa si prefigge l'obiettivo di costruire e consolidare nei partecipanti le basi concettuali e metodologiche della gestione manageriale (compresa quella del rischio) in ambito sanitario. I partecipanti acquisiranno un ottica multidisciplinare grazie allo scambio di esperienze professionali, momento privilegiato che permette di sviluppare capacità manageriali in aggiunta a quelle tecniche.

Struttura del master

Il master è erogato in modalità full on line: didattica solo on line, con discussione della tesi presso il campus dell'Università , a Novedrate (CO). Gli esami per i singoli insegnamenti si tengono nelle sedi dell'Università eCampus: Novedrate, Roma, Messina.

A chi è rivolto

Possono partecipare al master:

  • Laureati in Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza, Economia;
  • Chiunque aspiri a ricoprire incarichi dirigenziali, purchè in possesso di una laurea di vecchio ordinamento, magistrale o equipollente.

La modalità full on line, che consente di seguire le lezioni on line comodamente dal proprio computer, scegliendo liberamente gli orari, facilità la partecipazione di studenti/lavoratori che devono far conciliare il percorso universitario con la carriera professionale.

Programma generale

Legislazione sanitaria (Diritto sanitario e devolution, Mediazione dei contenziosi, Diritto del lavoro, La tutela dei dati personali, Medicina legale), Organizzazione e valutazione dei servizi sanitari (Sistemi di welfare a confronto, Economia e politica sanitaria, Organizzazione delle aziende sanitarie e POA, Sistemi di certificazione e accreditamento nelle aziende sanitarie e socio-sanitarie, Noc e flussi informativi, La cartella clinica, La continuità delle cure: la rete, Valori dell’azienda sanitaria (deontologia, etica, bioetica, codice etico), Consenso informato, La metodologia della ricerca, Statistica ed epidemiologia), Sistemi complessi e sanità (La scienza nuova e i sistemi complessi, Il management dei sistemi complessi, La valutazione economica in sanità e HTA, TQM e strumenti per la misurazione delle performance, Strumenti per la misurazione e gestione delle performance aziendali, Analisi partecipata della qualità, Clinical governance e case management, Sistemi operativi di gestione del rischio in un’azienda, Sicurezza), La comunicazione: informazione e relazione (Il capitale intangibile, La comunicazione e l’intelligenza emotiva, La comunicazione istituzionale, La comunicazione nel team: leadership e problem setting, La comunicazione con il paziente, Sociopatologia dell’organizzazione, La comunicazione con il paziente e i familiari: dinamiche di fine vita), Prova finale.

Gli sbocchi occupazionali

Il master prepara dirigenti capaci di avere un’ottica multidisciplinare nella gestione delle organizzazioni sanitarie complesse. Il professionista in Management per la Direzione delle Strutture complesse sarà in grado di:

  • Leggere i mutamenti in atto nell’ambiente di riferimento con una nuova consapevolezza di tipo teorico-pratico, sviluppando adeguate strategie di gestione;
  • Identificare nuove opportunità per ridurre gli errori, secondo adeguati percorsi metodologici;
  • Utilizzare in modo adeguato strumenti di gestione per ridurre il gap tra la strategia progettata e la strategia attuata;
  • Integrare sicurezza negli attestati, sicurezza del paziente e miglioramento continuo della qualità dei servizi nelle aziende sanitarie.

Il master in Management per la Direzione di Struttura complessa fornisce la giusta preparazione a quanti desiderano acquisire o consolidare competenze manageriali e intraprendere la carriera di primario o direttore sanitario.